Francesco e nostra sorella fragilità

Dal 26 settembre al 10 ottobre 2020

In occasione della festa di San Francesco (4 ottobre) la famiglia francescana di Mantova ha preparato un ricco programma di celebrazioni e incontri, raccolti sotto il nome di ‘Mantova francescana 2020’.

La famiglia francescana presente nella diocesi comprende i frati minori del convento di San Francesco a Mantova, le suore clarisse del convento di San Silvestro, le sorelle di San Francesco con sede a Brede di San Benedetto Po e Olfino di Monzambano, i fratelli di San Francesco del Santuario della Comuna di Ostiglia e i terziari francescani appartenenti all’ordine secolare, che sono persone che vivono la loro consacrazione nel mondo.

Si segnalano in particolare questi appuntamenti (scarica la locandina):

– domenica 27 settembre ore 12 nella chiesa di San Francesco: professione nell’OFS di Loredana Zoni e Paola Scandola

– sabato 3 ottobre ore 20.45 nella chiesa di San Francesco: Transito di San Francesco e veglia vocazionale

– domenica 4 ottobre ore 16.30 nella chiesa di San Francesco: professione perpetua di suor Laura Covre, presieduta dal vescovo Marco

– sabato 10 ottobre ore 15.30 nella chiesa di San Francesco: professione perpetua di fra Christian Vallarsa, presieduta dal Ministro provinciale

Inoltre ci saranno momenti di preghiera e riflessione sul tema del creato, appuntamenti per i giovani – in collaborazione con la pastorale giovanile diocesana, per i bambini, e uno spettacolo teatrale. Per informazioni e iscrizioni ai laboratori e workshop l’indirizzo mail di riferimento è mantovafrancescana2020@gmail.com.

 

Nel chiostro del Museo Diocesano

IN VASI DI CRETA

MOSTRA DI DISEGNI E DI FOTO

Una “prima” singolare per la mostra di grafica e di fotografia sui temi del creato nella prima edizione di Mantova Francescana 2020. “In vasi di creta” è il titolo della mostra che mutua il tema generale, “Un tesoro in vasi di creta”, della Settimana della Chiesa mantovana svolta nel settembre scorso.

Presso Il chiostro del Museo diocesano Francesco Gonzaga, in Piazza Virgiliana 55, sabato 3 ottobre dalle ore 15,30, saranno esposti trenta disegni su carta, copia dal vero, di Laura Lucchini, “sorella” nell’Ordine Francescano Secolare (OFS) di Mantova. Sono disegni a matita di piante erbacee e arboree, con insetti, copie dal vero, realizzate dall’autrice nel corso di un decennio. Segno della passione e della cura che sono l’invito proprio contenuto nell’enciclica papale “Laudato sì” ; da questa l’OFS ha tratto il movente per dare un senso all’azione comunitaria ben interpretata anche dalla fotografa amatoriale Chiara Paganotto, attenta alle immagini naturalistiche, specie nei particolari  ovvero negli aspetti meno appariscenti e perciò spesso trascurati. Anche qui sono trenta immagini fotografiche, questa volta suddivise per stagioni, sempre esposte nel porticato del chiostro. La mostra è ad ingresso libero. L’inaugurazione, in presenza della Ministra dell’OFS di Mantova Chiara Tarana, avverrà con l’accompagnamento musicale di Massimo Repellini, violoncellista mantovano, docente nei Conservatori di musica.

Alessandra Sala

V.Ministra OFS Mantova

 

Mantova Francescana 2020