Osanna e Orsola.

Arte, storia e fede nel Seicento tra Mantova e il Monferrato

Dal 22 settembre 2018 al 6 gennaio 2019

A cura dell’Associazione per i Monumenti Domenicani

La mostra fa perno sulla pala di Carbonarola (Mn) dedicata alla beata Osanna Andreasi (Carbonarola, 17 gennaio 1449 – Mantova, 18 giugno 1505) e intende approfondire le figure che vi ruotano intorno: la pittrice suor Orsola Caccia (Moncalvo, 1596 – 26 luglio 1676) e il committente, monsignor Scipione Agnelli (Mantova 1586 – Casale Monferrato 1 ottobre 1653, vescovo di Casale Monferrato dal 12 febbraio 1624 al 1 ottobre 1653).

L’esposizione considera il contesto storico e religioso del pieno Seicento tra Mantova e il Monferrato, tenendo conto della personalità della devota duchessa Maria Gonzaga (Mantova, 29 luglio 1609 – Porto Mantovano, 14 agosto 1660) e dei tanti nobili che vivevano tra la corte mantovana e il Monferrato (Andreasi, Agnelli, Dalla Valle…).

E’ parte rilevante la ricerca sulla singolare chiesa a pianta ellittica di Carbonarola, la cui edificazione, voluta da monsignor Scipione Agnelli, è coeva alla pala, e sulle emergenze architettoniche (Corte Dalla Valle, la Casa creduta della Beata) del minuscolo borgo dell’Oltrepò mantovano dove la Beata ebbe i natali.

La mostra èaccompagnata da una pubblicazione: non un tradizionale catalogo con saggi introduttivi e schede delle opere, ma un intero volume di saggi che avrà alla fine un elenco delle opere esposte in forma di didascalia (autore, titolo, materia e misure, cronologia ubicazione). Il progetto comprende il restauro della cornice seicentesca con lo stemma della famiglia Agnelli che si trova nella chiesa di Carbonarola e il dono, per la stessa chiesa, della riproduzione fotografica, di buona qualità e di identiche misure, della pala di Orsola Caccia che dal 1994 è stata trasferita al Museo Diocesano.

La mostra, che gode del patrocinio del Ministero per i beni culturali ed è organizzata in collaborazione con il Museo Diocesano Francesco Gonzaga che la ospita, l’Archivio Storico Diocesano di Mantova, la Biblioteca Comunale di Mantova e la Parrocchia di Carbonara Po (Mn), prosegue gli studi avviati nel 2005 sulla beata Osanna dall’Associazione per i monumenti domenicani e celebra il 25esimo anniversario della fondazione dell’Associazione medesima (1993).

Osanna e Orsola – Arte storia e fede
Share
Tag:             

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi