Daria Zacchetti Enisi

TAVOLA DELL’ANIMA

Sala degli arazzi

1 aprile – 7 aprile 2017

La tematica e la poetica fondativa delle mie opere è incentrata sul vuoto:
sul valore della consistenza del vuoto.
Sull’impatto del “vuoto” su di noi e di noi sul “vuoto”.

Cioè sulla significazione dell’impatto spaziale fra i corpi, che nel vuoto realizza una relazione organica oltre il visibile. L’essenza del vuoto come perenne condizione impermanente di ogni accadimento, è condizione principe della realizzazione dell’infinito, come di ogni sua porzione, di cui l’opera è manifestazione: questa è la materia prima del pensiero di ogni mia opera.
Lavoro sulla pienezza del vuoto, nell’esperienza spaziale continua: lavoro su quel mistero che è lì, in quel luogo, non comunemente visibile, in cui tutto incessantemente si muove e in cui non si è mai separati.
Quel vuoto che è luogo, dove si realizza, in un inesauribile respiro, l’incontro fra i corpi.

Daria Zachetti Enisi

Daria Zachetti Enisi. TAVOLA DELL’ANIMA
Share

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi