Argento in parte dorato; 1475 (?)

Dalla parrocchiale di Santa Maria degli Angeli. Inv. 118

La parrocchiale donde l’oggetto proviene è nata come chiesa, con accanto due chiostri, del convento domenicano voluto da Gianfrancesco Gonzaga, V Capitano e I Marchese di Mantova. Il complesso fu consacrato nel 1475, e si ipotizza che proprio in quella circostanza un discendente di Gianfrancesco, il IV Marchese Francesco II il cui nome è inciso nel nodo, abbia fatto dono ai frati di questo calice. L’elaborato piede comprende tre medaglie, raffiguranti rispettivamente lo stemma Gonzaga, una Madonna col Bambino e Gesù come l’Uomo dei dolori.

borgo-angeli
La chiesa parrocchiale di Borgo Angeli.
Calice
Share

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi