Il ritratto di Francesco Maria Simbeni (1697-1736), canonico della cattedrale, pur essendo di modeste qualità estetiche è reso interessante da una duplice ragione: raffigura uno dei promotori del grande armadio presente in questa sala, e documenta lo stato della facciata della Cattedrale intorno alla metà del Settecento, alterata lungo i secoli rispetto all’originale (vedi sotto) e in procinto di essere sostituita dall’attuale.

domenico_morone_la_cacciata_dei_bonacolsi_da_mantova_facciata_gotica_del_duomo_particolare
Domenico Morone, La cacciata dei Bonacolsi; Mantova, Palazzo Ducale. Particolare della facciata della Cattedrale, realizzata da Pierpaolo e Jacobello Dalle Masegne intorno all’anno 1400.
Il canonico Simbeni
Share

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi